Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Nuovo regolamento sugli appalti riguardanti lavori per beni culturali in vigore dall’11 novembre 2017

Decreto 22 agosto 2017, n. 154, nuovo regolamento sugli appalti riguardanti lavori per beni culturali in vigore dall’11 novembre 2017

Pubblicato in Gazzetta ufficiale del 27 ottobre 2017, con oltre un anno di ritardo, il nuovo provvedimento di attuazione del Codice dei contratti (dlgs 50/2016), recante “Regolamento concernente gli appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali tutelati ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.”Disciplinati i livelli di progettazione, qualificazione delle imprese, tipologie contrattuali oggetto di affidamento.

Il regolamento fa riferimento alle seguenti tipologie di lavoro: -scavo archeologico, comprese le indagini archeologiche subacquee, -monitoraggio, manutenzione e restauro di beni culturali immobili. – monitoraggio, manutenzione e restauro dei beni culturali mobili, superfici decorate di beni architettonici e materiali storicizzati di beni immobili di interesse storico, artistico o archeologico.

Scarica il Decreto sul regolamento