Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

NUOVO REGISTRO NAZIONALE TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI

La Legge n.12 del 2019, con decorrenza 1/1/2019, conferma la soppressione del Sistri, come indicato nel testo del Dl 135/2018 e ribadisce l’applicazione degli articoli 188, 189, 190 e 193 del Dlgs 152/2006 nel testo previgente alle modifiche apportate dal Dlgs n. 205/2010. Al nuovo sistema, che sostituisce il soppresso SISTRI, dovranno iscriversi gli Enti e le imprese che effettuano il trattamento dei rifiuti, i produttori di rifiuti pericolosi, gli Enti e le imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale, commercianti ed intermediari di rifiuti pericolosi, Consorzi istituiti per il recupero e il riciclaggio di particolari tipologie di rifiuti, “nonché, con riferimento ai rifiuti non pericolosi, i soggetti di cui all’articolo 189, comma 3, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152”.

Download del Decreto Legge n. 135 del 14/12/2018

Download della Legge n.12 del 2019, con decorrenza 1/1/2019,

Download del Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152