Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Cavi elettrici: marcatura CE dal 1° luglio 2017

Cavi elettrici: marcatura CE in accordo con il Regolamento CPRr (UE) 305/2011 dal 1° luglio 2017

Con la pubblicazione della norma EN 50575, nell’elenco delle norme armonizzate per il Regolamento CPR 305/2011, Com. 2016/C 209/03, anche i cavi elettrici, soggetti già a marcatura CE per la Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE, dovranno essere marcati CE anche ai sensi del Regolamento CPR.

La tabella riporta le nuove designazioni dei cavi CPR in funzione dell’ambiente di installazione

LIVELLO DI RISCHIO LUOGHI DI IMPIEGO DESIGNAZIONE CAVI NON CPR DESIGNAZIONE CAVI CPR
ALTO Aerostazioni, stazioni ferroviarie, stazioni marittime, metropolitane in tutto o in parte sotterranee. Gallerie stradali di lunghezza superiore a 500 m e ferroviarie superiori a 1000 m. FG10OM2
FG10OM1
FG18OM18
FG18OM16
MEDIO Strutture sanitarie che erogano prestazioni in regime di ricovero ospedaliero e/o residenziale a ciclo continuativo e/o diurno, case di riposo per anziani con oltre 25 posti letto; strutture sanitarie che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale, ivi comprese quelle riabilitative, di diagnostica strumentale e di laboratorio. Locali di spettacolo e di trattenimento in genere, impianti e
centri sportivi, palestre, sia a carattere pubblico che privato. Alberghi, pensioni, motel, villaggi albergo, residenze turistico-alberghiere, studentati, villaggi turistici, alloggi agrituristici, ostelli per la gioventù,
rifugi alpini, bed & breakfast, dormitori, case per ferie, con oltre 25 post i-letto; strutture turistico-ricettive nell’aria aperta (campeggi, villaggi-turistici, ecc.) con
capacità ricettiva superiore a 400 persone. Scuole di ogni ordine, grado e tipo, collegi, accademie con oltre 100 persone presenti; asili nido con oltre 30 persone presenti. Locali adibiti ad esposizione e/o vendita
all’ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici. Aziende ed uffici con oltre 300 persone presenti; biblioteche ed archivi, musei, gallerie, esposizioni e mostre. Edifici destinati ad uso civile, con altezza
antincendio superiore a 24 m.
FG7OM1
N07G9-K
H07Z1-K
FG16OM16
FG17
H07Z1-K
BASSO
(posa a fascio)
Altre attività: edifici destinati ad uso civile, con altezza antincendio inferiore a 24 m, sala d’attesa, bar, ristorante, studio medico. FG7OR
N07V-K
FG16OR16
FS17
BASSO
(posa singola)
Altre attività: installazioni non previste negli edifici di
cui sopra e dove non esiste rischio di incendio e
pericolo per persone e/o cose
H07RN-F H07RN-F