Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Nuovo Codice appalti – Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50

(GU n.91 del 19-4-2016 - Suppl. Ordinario n. 10 e successive modifiche con avviso di rettifica pubblicate in GU n. 164 del 15 luglio 2016 ) Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e… Continua a leggere

Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali e guida del Garante per la protezione dei dati personali

In vigore dal 24 maggio 2016 e applicabile negli Stati membri dal 25 maggio 2018. Si tratta di uno strumento di trasparenza che tiene conto delle esigenze di tutela della privacy fortemente avvertita dai cittadini dell’Unione europea, definisce regole più chiare in materia di informativa e consenso, prevede limiti al trattamento automatizzato dei dati personali,… Continua a leggere

Guida INAIL “Idoneità dell’assorbitore di energia in base al peso dell’operatore”

Nei casi in cui non è possibile l'uso dei dispositivi di protezione collettiva, l'impiego di idonei DPI riduce sensibilmente il rischio di caduta dall'alto e salvaguardando i lavoratori che svolgono lavori in quota, attenuando gli effetti sul corpo umano legati ad una possibile caduta; l’elemento fondamentale che assolve a tale scopo è l’assorbitore di energia.… Continua a leggere

Responsabilità del committente in caso di incidente mortale in cantiere

la Cassazione condanna il committente per omicidio colposo Sentenza della Corte di Cassazione n. 23171/2016 su un caso di decesso di un operaio per caduta dall'alto in un cantiere "sotto soglia", ossia un cantiere in cui è presente una sola impresa e l’entità presunta è inferiore a 200 uomini giorno. Scarica il Documento cliccando qui Continua a leggere

Risposta al quesito relativo alle modalità con le quali assicurare l’attuazione degli obblighi in capo al datore di lavoro

Interpello N. 7/2016 Ministero del lavoro e delle Politiche sociali, risposta al quesito relativo alle modalità con le quali assicurare l’attuazione degli obblighi in capo al datore di lavoro ai sensi dell’art. 100, co 6-bis, del d.lgs. n. 81/2008. In che modo il committente ovvero il responsabile dei lavori possono assicurare che il datore di… Continua a leggere

Le norme sulla sicurezza negli ambienti di lavoro devono essere applicate sempre!

Le norme sulla sicurezza negli ambienti di lavoro devono essere applicate sempre, ovverosia non soltanto quando nell’ambiente di lavoro sono presenti dipendenti, ma anche quando ci sono altre persone legate all’azienda da un rapporto giuridico diverso da quello di natura subordinata, o ... A confermarlo, oltre alla legislazione (l’art. 2 del d.lgs. 81/2008) è anche… Continua a leggere

Quaderno INAIL “Trabatelli”

Al fine di superare le barriere linguistiche e fornire uno strumento utile ed efficace, l'Inail ha pubblicato nuove guide sulla sicurezza, definiti "quaderni per immagini" dedicati ai vari aspetti cruciali della sicurezza sui cantieri edili, in modo da fornire il maggior numero possibile di indicazioni per il corretto utilizzo di dispositivi di protezione, opere provvisionali… Continua a leggere